Tesseramento

Tesseramento 2017

Questa è un’azione di promozione per avvicinare gli amici motociclisti alla Federmoto ed al Moto Club Careter “Imrio Testori” Nembro.

Nei momenti difficili è importante l’unione degli intenti e avere obiettivi comuni; quindi, forza, diamoci dentro e partecipiamo alla Campagna Tesseramento 2017. Il tesseramento lo chiuderemo al 30 giugno, per non dover andare ogni volta che serve in Federazione
per fornirci di tessere, restare con soldi da anticipare, dover caricare i dati per le coperture ogni giorno.

Quindi, l’invito per gli interessati è di non aspettare, ma rinnovare subito per poter avere i servizi e i vantaggi offerti dalla Tessera FMI Moto Club Careter.

 La tessera 2017 di tipo “Member” dà diritto ai seguenti servizi FMI:

Assistenza Stradale ed Assistenza Sanitaria per incidente, secondo le garanzie di assistenza fornite dalla “Ima Assistance Top”;
Ecco, le coperture assicurative: traino del motoveicolo in caso di guasto ed incidente; spese di sosta; spese in caso di perdita delle chiavi; spese di rifacimento documenti; rimpatrio del motoveicolo; autovettura in sostituzione; invio pezzi di ricambio all’estero; anticipo di prima necessità all’estero; recupero del motoveicolo riparato; anticipo cauzione penale all’estero; rientro del passeggero assicurato o proseguimento del viaggio; trasporto in ambulanza in Italia; indennizzo in caso di infortunio (solo per chi svolge attività istituzionale FMI); sconti sulle tariffe di ingresso a manifestazioni nazionali ed internazionali e altro ancora, tutto al costo di: conduttore 60 euro; signore, ragazzi e pensionati 50 euro.

La tessera 2017 di tipo “Sport” oltre ai servizi della tessera member:

Aggiunge la possibilità di accedere alle piste cross e velocità e partecipare alle manifestazioni promozionali non competitive ed ai motoraid; in particolare, permette di effettuare allenamenti nelle specialità del fuoristrada e turni di prove libere, usufruendo di copertura assicurativa più completa.

Inoltre, con la tessera “Sport Autodromi”, nel 2017 girare in pista per le prove libere in autodromo costerà meno e sarà ugualmente sicuro. Il tutto grazie alle molteplici formule di tesseramento previste da FMI.