REGIONALE REGOLARITA’ GRUPPO 5. VITTORIE PER 10 PILOTI “BG”

Bella prova dei piloti bergamaschi, irriducibili anche di fronte al maltempo e al fango, nella seconda ed ultima tappa del campionato regionale Lombardia di regolarità d’epoca Gruppo 5,andata in onda a Briga Novarese, per la regia del MC Gilera Arcore. In tutto, 10 vittorie, che la dicono lunga sulla qualità dei piloti “BG”.

A1. Vittoria di Giuseppe Milanesi, del MC Pavia, su Valerio Signorelli, della Scuderia Norelli Bergamo.

A3. Grande successo, in una stagione veramente esaltante (titolo italiano), per Roberto Perere, alfiere del MC Careter Nembro.

A4. Detto della vittoria di Paolo Maria Sala, da applaudire è il 2° posto per Antonio Fiore, il 4° e il 5° posto del tandem della Scuderia Grumello Bergamo, composto da Enrico Benussi e Donato Lanati, e il 6° posto per Eugenio Sala (Scuderia Norelli Bergamo).

A5. Successo per Sergio Belussi (Scuderia Grumello Bergamo), davanti ai compagni di scuderia Gianluca Corsini e Lorenzo Corò. Quinto Massimo Viganò, del MC Costa Volpino.

C1. Ecco, il bel successo di Nazareno Artifoni, della Scuderia Grumello Bergamo. Niente da dire, un esperto della classe, sempre al top.

C2. Ancora successo del portacolori del MC Careter Nembro, Paolo Gandossi, che ha dato la paga a Piero Prado, della Scuderia Grumello Bergamo.

C3. E’ il norellista Giulio Gambarini a vincere, davanti a Giorgio Sironi, della Scuderia Grumello Bergamo. Quarto e quinto gli altri norellisti Francesco Mola e Massimo Riva; settimo Roberto Maroni, del MC Careter.

C5. Vince Marco Sinigiani, della Scuderia Grumello Bergamo, davanti a Giacomo Cremaschi, della Scuderia Norelli Bergamo, e a Giuseppe Mismetti, della Scuderia Grumello Bergamo.

C6. Vittoria di Massimo Sfondrini (MC Careter Nembro), davanti a Fabrizio Pela, della scuderia Grumello Bergamo e .

D1. Convincente prestazione di Roberto Meroli, del MC Berbenno, primo assoluto, in questa gara di regolarità; discrete prove per i due piloti del MC Careter Nembro: il nembrese Giorgio Maver (3°) e il dalminese Massimo Amadei (4°).

 D2. Ed eccoci alla vittoria che aspettavi, quella di Giorgio Nembrini, del MC Costa Volpino; quinto Diego Peretti, della Scuderia Grumello Bergamo.

D3. Vittoria per Alfredo Bottarelli, della Scuderia Norelli Bergamo, con terzo e quinto posto per i compagni di Scuderia Fabio Casotto e Giorgio Magistrati.

D4. Vittoria per Giorgio Ferrari, ma piazza d’onore per Pierantonio Magri (MC Val di Scalve). A seguire, Roberto Triacca (4°) e Bagriele Comaita (5°), della Scuderia Grumello Bergamo.

X1. Vittoria di Nicola Tetoldini, ma podio completato da Alessandro Gritti (Scuderia Grumello Bergamo) e Paolo Sottosanti (Scuderia Norelli).

X3. Vince Paolo Zanetti Chini. Secondo posto di Claudio Zanotti, seguito da Cesare ed Ettore Rivoltella, tutti della Scuderia Norelli Bergamo.

 

 

 

 

 

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *